xsito 2015

IL TEAM DEL JAZZUP FESTIVAL DEDICA QUESTA DECIMA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE A SERGIO COPPI, INDIMENTICABILE DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA DEL FESTIVAL E CARO AMICO SCOMPARSO RECENTEMENTE. UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A TUTTI COLORO CHE ATTRAVERSO IL LORO IMPEGNO E LA LORO GRANDE DISPONIBILITA' HANNO PERMESSO LA REALIZZAZIONE DI QUESTO PALINSESTO. IN UN MOMENTO DI FORTE DIFFICOLTA' SOLO LA CONCRETA COLLABORAZIONE TRA TUTTE LE FORZE IN CAMPO RIESCE A GENERARE SITUAZIONI CHE IN ALTRO MODO SAREBBERO IMPENSABILI.

 

LE SEZIONI 

pvc-palcoMain Event - Il  meglio della discografia italiana ospite al festival

In collaborazione con Ah - Um Jazz Festival Milano, Ass.Pro Loco di Montefiascone, Hotel Salus Terme di Viterbo e Demoptape di Orte.Marco Massa Quartet, Camera Soul, Zingaresca, Marcello Balena Group, Fabio Giachino Trio, Enrico Zanella Quartet, Maurizio Petrelli & Friends, Organicanto,Lambrosca, Morgan & Megahertz, Greta Panettieri Quintet.

 

intrighi dellanimaIntrighi dell’Anima di Luigi Galluzzo - Incontri con la cultura italiana del nostro tempo

Vanessa Gravina, Francesco Caringella, Guido Maria Brera, Sergio Rizzo, Umberto Galimberti, Carlo Marroni, intervengono all’interno della rubrica curata dal direttore del TGCom 24 Luigi Galluzzo. Un interessante angolo giornalistico su alcuni temi scottanti della nostra attualità. Incursioni musicali di Santi Scarcella e Antonio Crisci. «Vi sono momenti, nella vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.» - Oriana Fallaci

 

tusciawond 2T u s c i a W o n d e r l a n d - Le "meraviglie" del nostro territorio

in collaborazione con Palolo Moricoli e Staff Music School 
Giorni Anomali, Lorenzo Carrano, Davide Valeri, Arcadelt, Staff Music School, Abat Jour, Cartoon Shock, Brahmanelporto, Egos, Swingfluence, Orchestralunata. Un’occasione per attrarre l’impegno dei giovani e sostenere le eccellenze musicali della Tuscia con un concorso fotografico abbinato.

 

logocalcatronicaElettrika di John B. Arnold - La musica delle nuove generazioni

In collaborazione con Calcatronica e MagnaMagna di Viterbo
Spectrex, Amptex, Arz, Bez Yorke. Nasce la prima rassegna dedicata alla musica elettronica grazie alla sensibilità del giovane team del Winter Garden - MagnaMagna di Viterbo. La rassegna è stata curata dal musicista americano John B.Arnold, tra gli ideatori di Calcatronica, manifestazione del genere elettronico che si svolge ogni anno nel centro storico di Calcata.

Concerti e spazio dopo festival presso: Winter Garden - Vicolo dei Pellegrini 2 (Piazza della Morte)

 

#Hashtag di Decarta - Impegno e societàlogodecarta1

In collaborazione con: Decarta Scripta Volant di Viterbo,Ordine degli Ingegneri di Viterbo, Ass. Accademia Kronos Onlus, TusciaE20, Edizioni Serena. Giuseppe Rescifina, Raffaele D’Orazi, Paola Zanoni, Simonetta Pacini, Marco Gisotti, Ennio La Malfa, Andrea Vannini, Andrea Di Stefano, Roberto Minervini, Mauro Cratassa, Americo Bazzoffia, Silvia Somigli, Michelangelo Mantovano, Silvio Chiarioni, Ania Lopez, Paolo Bacchiarri, Maurizia Bagnato, Raffaella Saraconi, Bruna Rossetti, Simone Carletti. Con il termine #hashtag si identificano gli argomenti sui social network, analogamente saranno numerosi gli #hashtags che si avvicenderanno sul palco del JazzUp Festival.

 

eff webProiezione Corti di Glauco Almonte - Autori prima dell’esordio

In collaborazione con Est Film Festival Montefiascone
Paolo Zucca, Enrico Maria Artale, Sydney Sibilla. Ogni grande autore ha avuto il suo inizio: durante i primi tre giorni del festival verranno proiettati 3 corti che hanno preceduto l’uscita dei primi lungometraggi di 3 giovani registi. Il JazzUp festival, che esprime polivalenze artistiche a 360 gradi, consolida lo stretto rapporto di collaborazione attivato già dal 2006 con il festival cinematografico di Montefiascone, proponendo iniziative e approfondimenti tematici legati al mondo del cinema d’autore.

 

gianfrancoventuriminiStar Per Una Notte di Gianfranco Venturi - Un’occasione per essere protagonista nella moda

In collaborazione con Gianfranco Venturi Atelier e Shampoo di Trevignano Romano, Zaderfilm e FotoCiak di Viterbo, Sogni e Nuvole di Ronciglione. Vuoi essere tu la modella/o che indosserà uno degli abiti di punta della collezione estiva 2015 dello stilista Gianfranco Venturi? Durante i dieci giorni della manifestazione sarà presente all’interno dell’evento uno spazio adibito a set fotografico, vieni a trovarci e partecipa, con la tua immagine, alla selezione per la sfilata finale prevista per la chiusura del festival del 5 luglio. Una proposta frizzante che non punta alla ricerca esclusiva della bellezza, ma tende ad individuare attraverso relazioni fotogeniche, l’immagine, “l’appeal coinvolgente” per sentirsi protagonisti per una notte .

 

IL PROGRAMMA

 

Viterbo - venerdì 26 giugno

 

tusciawond 2ore 19.30 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland – Concerto: "La Corsia di Sorpasso" (Punk-Rock). Rottura totale,creatività, improvvisazione. I riferimenti? non ci piacciono. Sono vecchi. Sorpassati. Ed è anche per questo che suoniamo a volto coperto. Stante la regola dell'appeal imposta dall'attuale cultura dell'apparenza, in un mondo dove la musica viaggia sui binari prefissati dell'immagine, dei media, delle mode del momento, noi vogliamo dare al suono un ruolo centrale a prescindere dai nomi o dalla faccia che abbiamo. (…) “ Line up Roberto Farinelli – voce e composizione Roberto Carbone – piffero/sax Giovanni Margutti – chitarra Alessio Rosetti – chitarra Manuel Rasetti – basso Gabriele Marini – batteria.

 

tusciawond 2ore 20.15 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland - Lorenzo Carrano: chitarrista diciottenne, che suona da sempre e a cui piace sperimentare utilizzando la loop station. In collaborazione con Paolo Moricoli (Mini Festival di Viterbo).

 

eff webore 20,30 - Piazza del Gesù – Autori prima dell’esordio in collaborazione con Est Film Festival Proiezione: "L'arbitro" (16', 2008) di Paolo Zucca (trailer de "L'arbitro" del 2013).

 

 

logocalcatronica20.30 - Loggia di San Tommaso - Winter Garden - Elettrika - Concerto: Spectrex aka John B. Arnold (Musica Elettronica) in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna. Spectrex è lo pseudonimo del progetto che si basa sull'uso della Yamaha YDD 65, un midi drum controller, con l'intento di portare l'uso della batteria elettronica in una nuova luce. L'uso di nuove tecniche chiamate fingering techniques dove la campionatura è l'idea che sta dietro al progetto Spectrex con le performance EDM, Minimal, D & B, Trance, House, Dubstep ed è anche un progetto di Elettronica “Astratta” dal vivo e in studio. Nato a New York City, John B. Arnold, comincia la sua carriera come batterista jazz, i suoi interessi si sono focalizzati verso la composizione (suo nonno era il leggendario compositore Hoagy Carmichael) e questo lo ha condotto ad intraprendere studi legati alla composizione di musica elettronica. Quest'anno ha visto la nascita della sua etichetta elettronica: Fifth Base. John è anche il fondatore nonché uno degli organizzatori di Calcatronica, la manifestazione che si svolge ad agosto nel centro storico di Calcata e dedicata al genere elettrico.

logodecarta1ore 21,00 – Piazza del Gesù - Hashtag JazzUp di Paola Zanoni: Dante e la Tuscia “Personaggi, luoghi, simboli e un'ipotesi suggestiva". Presentazione del libro di Giuseppe Rescifina della Casa editrice Serena. Conduce Paola Zanoni, giornalista tv. Interverranno: Simonetta Pacini (Presidente Ass. Cult. Tusciae20) e Serena Editrice di Viterbo, inserti musicali di Lorenzo Carrano.

 

tusciawond 2ore 22.00 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland - Concerto: I Giorni Anomali (Pop, Autoriale)

Line up:Federico Meli - voce Riccardo Aquilanti - chitarra Alessio Forlani - chitarra Stefano Capocecera - basso Federico Maragoni - batteria I Giorni Anomali sono una band pop rock nata a Viterbo nel 2009. Dopo un primo Demo Ep Pace Amore e Drunkoressia auto prodotto nel 2010, la band incide il suo primo album nel 2012 intitolato Va Tutto Bene, contenente 10 brani originali. Nel 2014 incidono il loro secondo album, Quello che non si impara a scuola prodotto da Vincenzo Mario Cristi (Vanilla Sky). Nel 2015 entrano a far parte della scuderia dell’etichetta discografica Alternative Factory.

 

logocalcatronicaore 23.00 – Loggia di San Tommaso – Winter Garden – Elettrika - Dopo Festival in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna

 

 

sabato 27 giugno

 

tusciawond 2ore 19,30 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland - Concerto: Rumore Binario (Rock, Autoriale).

Attivi dal 2011, i Rumore Binario propongono un rock di matrice cantautorale in italiano estremamente contaminato e dinamico.La band ha all'attivo più di cento concerti (suonando tra gli altri con Kutso, Management del Dolore Post-Operatorio e Tony Bungaro) e un Ep dal titolo "Houdini": un disco da leggere; storie di mare e di anti-eroi, di amore e di ingiustizie si fondono con il burlesque e la musica da balera, atmosfere ambient e acustiche. Houdini è un disco anche da osservare, tutti i racconti si trovano rappresentati in quattro quadri d'autore, del pittore surrealista Benito Saluzzi. Line up:Raffaele Franceschini - voce Francesco Brunetti - chitarra Gabriele Calanca - basso Filippo Potenziani – batteria Fabio Montesi - tastiere. 

 

tusciawond 2ore 20,15 – Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland – Davide Valeri

Cantautore diciottenne, che scrive cose molto mature per la sua età (genere: De Andrè, Fossati, ecc.); vincitore di 2 edizioni del Mini Festival di Viterbo, canta accompagnandosi con il pianoforte elettrico.

 

eff webore 20,30 - Piazza del Gesù – Autori prima dell’esordio in collaborazione con Est Film Festival - Proiezione: "Il respiro dell'arco" (11', 2011) di Enrico Maria Artale (trailer de "Il terzo tempo" del 2013).

 

 

logocalcatronicaore 20.30 – Loggia di San Tommaso – Winter Garden – Elettrika - Concerto: Bez Yorke aka Eleonora Iacovacci [IT] (Musica Elettronica) in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna. I live di Bez Yorke sono un intreccio tra musica elettronica sognante e visual psicopatici, un insieme che fa battere il piede di chi sta ascoltando. Attualmente è in lavorazione il disco futuro. Bez Yorke è un progetto di musica elettronica che, come dice la stessa artista, "nasce dal desiderio di abbattere tutto ciò di pleonastico che mi circonda. E' suonare, è comporre, è gridare .E' un grido d'aiuto rivolto a arpeggiatori ed oscillatori".

 

logodecarta1ore 21,00 - Piazza del Gesù - Hashtag JazzUp di Decarta Scripta Volant: The Green Economy, a cura della rivista culturale DeCarta.

Le imprese verdi costituiscono il motore della ripresa nazionale, sono sempre più numerose le aziende che puntano sulla riconversione ecologica, L’ambiente non è più percepito come ostacolo o vincolo ma sempre più spesso come opportunità di nuovo sviluppo. Tavola rotonda coordinata da Marco Gisotti giornalista e co-autore del libro Green Jobs, Andrea Vannini, Assessore all’ambiente del Comune di Viterbo, Ennio La Malfa, Presidente dell’Associazione Accademia Kronos Onlus.e Andrea Di Stefano ospite Flessobags S.r.l., responsabile progetti speciali e comunicazione di business Novamont S.p.a. e imprenditori della Green Economy Viterbo, interventi musicali di Davide Valeri.

 

pvc-palco

ore 22.00 - Piazza del Gesù - Main Event - Il Saltarello Jazz - Organicanto featuring Simone Salza & Centro L.A.B.(Folk, Jazz)

Un originale progetto artistico ideato e realizzato da JazzUp che sarà legato alla musica folk, al jazz e ai balli popolari delle campagne laziali. Un contesto che unisce diverse angolazioni espressive, in un originale disegno culturale destinato ad incidere, con la propria identità territoriale, nell’immaginazione collettiva. L’idea è quella di creare così un nuovo genere, un “pennello” con cui dipingere allegoricamente le antiche usanze della Tuscia; una sorta di caleidoscopio dove proiettare l’anima della musica e della danza contadina, sperimentando incroci con quella musica contemporanea, di cui l'improvvisazione costituisce la caratteristica fondamentale. Sarà particolarmente efficace, quasi a simboleggiare tutti i contenuti dell’iniziativa, l’utilizzo di strumenti decisamente lontani come la zampogna ed il sassofono, quest’ultimo emblema dei grandi maestri del jazz, come John Coltrane, Charlie Parker, Stan Getz, Lester Young, ecc. Line up: Maurizio Luciani - organetto, clarino e voce Massimo Luciani - voce, tamburello e percussioni Riccardo Ragazzini - percussioni e organetto Nicola Cardinali - chitarre Massimo Pasquini - basso elettrico, contrabbasso, chitarra Francesco D’Urbano - flauti e cornamusa Giuseppe Focarelli - chitarra Special Guest Simone Salza - sax contralto, sax alto e ewy Elisa Anzellotti, Claudia Ceccarini - coreografie.

 

logocalcatronicaore 23.00 - Loggia di San Tommaso - Winter Garden - Elettrika - Dopo Festival in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna

 

 

domenica 28 giugno 

 

tusciawond 2ore 19,30 – Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland – Concerto Arcadelt (Rock Progressive), Line up: Pierfrancesco Drago – voce, Fabrizio Verzaschi – chitarra, Giacomo Vitullo – tastiere, Fabio Cifani - basso e Sandro Piras – batteria. Roma 1992, cinque ragazzi con la musica Rock progressivo nel loro walkman e un panorama musicale evocato e dipinto dallo stile recitativo e teatrale di Pierfrancesco Drago, il cantante della band, con spettacoli ispirati ai primi Genesis e che contengono elementi di commedia dell'arte italiana. Il JazzUp continua la strada che da sempre lo ha contraddistinto della polivalenza artistica, e presenta così un genere che ha inciso profondamente sulle passate giovani generazioni, lasciando dei solchi musicali profondi e ancora oggi incolmabili. Sono i miti della musica progressive, gruppi quali Pink Floyd, Jethro Tull, Yes, King Crimson, Genesis ed Emerson, Lake & Palmer, tra i più noti. La loro musica, come la musica degli Arcadelt, percorre latitudini sonore immerse nel blues e aumenta d'intensità e complessità nelle melodie e nelle particolari armonizzazioni, di vere e proprie suite compositive con liriche fantasy.

 

eff webore 20,30 - Piazza del Gesù – Autori prima dell’esordio in collaborazione con Est Film Festival - Proiezione: "Oggi gira così" (17', 2010) di Sydney Sibilia ( trailer di "Smetto quando voglio" del 2014).

 

 

logodecarta1ore 21,00 - Piazza del Gesù - Hashtag JazzUp di Decarta: Il fumo del quartiere a luce rosse, Raffaele D’Orazi. Presentazione il suo romanzo fuso tra prosa e lirica, un itinerario di riflessione sull’etica politica e morale della società attuale. Parteciperà il campione del mondo di Hand-bike, Mauro Cratassa.

 

pvc-palcoore 22.00 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto Maurizio Petrelli & Friends: Da grande volevo fare l’artista (Jazz, Swing). Un concerto per chi ama immergersi completamente nei colori della musica, facendosi trasportare dai suoni e dalle sensazioni. Maurizio Petrelli, cantautore, pianista e pugliese DOC, presenta il suo ultimo lavoro discografico, Amori e altre Storie, un album che JazzUp ha definito come un vero e proprio caleidoscopio musicale che racconta le passioni di un artista: il palco, il canto, la melodia, percorrendo strade artistiche sempre nuove.Line up: Maurizio Petrelli - voce, Pasquale Carrieri - piano, Francesco Sgura - tromba, Vincenzo Presta - sax, Cosimo Romano - contrabbasso, Roberto Cati - batteria. 

 

lunedì 29 giugno

 

tusciawond 2ore 21,00 - Piazza del Gesù - Staff Music School - 20th Anniversary

La Staff Music School, festeggia all'interno del JazzUp Caffeina Festival il suo ventesimo anno di attività.Sarà una grande festa a cui sono chiamati tutti a partecipare, sono previste performance, esibizioni delle varie classi di strumenti ed insegnanti. Motivo di orgoglio per la città di Viterbo, la Scuola si conferma come una realtà fondamentale per chiunque sia interessato all'apprendimento musicale di qualità. Offre risultati immediati per tutti gli strumentisti, con insegnanti altamente qualificati (diplomi "Berklee College of Music" - Boston, "GIT" - "PIT" -Hollywood), selezionati sotto il profilo didattico, tecnico e umano.Tutti i Maestri alternano la carriera didattica a quella concertistica, e sono quindi molto attivi sulla scena musicale nazionale ed internazionale. Tra le novità dei prossimi mesi:propedeutica musicale per bambini; corso di percussioni; corso di home recording. La Staff Music School ha sedi a Viterbo e Roma.

 

martedì 30 giugno

 

tusciawond 2ore 19,30 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland – Concerto: Abat Jour (Pop, Autoriale)

Gli Abat Jour nascono e si formano nel novembre 2013. Musicisti “reclutati” da Daniele Amarante, autore dei testi e della musica, per dare alle proprie canzoni un taglio nuovo. La componente percussiva e quella elettronica direzionano il suono verso una strada cubano-folk-popolare. Gli strumenti si sono subito riconosciuti e fusi per andare a incanalarsi tutti in un imbuto seducente, un suono a tratti ballabile e coinvolgente, a tratti largo e sognante. Tutto converge e si modella sulla base di melodie orecchiabili e testi narrativi, che catturano l’attenzione per il loro malinconico e semplice lirismo.Line up: Daniele Amarante - voce, chitarra acustica, composizione Valentina Trapè - tastiera Enrico Napoli - chitarra elettrica Paolo Franco - basso Paolo Turchetti - percussioni.  

 

logodecarta1logo ingenio al femminile 191x300ore 21,00 - Piazza del Gesù - Hashtag JazzUp: - Ingenio al femminile 2a edizione- Storie di donne che lasciano il segno.

Un progetto internazionale alla sua terza edizione che mette in risalto la grande importanza della figura femminile nei campi tecnici, professionali ed imprenditoriali. Incontro promosso dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri nella persona del Consigliere Ania Lopez e dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Viterbo. Interverranno l'Ing. Ania Lopez, l'Ing. Maurizia Bagnato, responsabile commerciale Diesel Systems Boch, l'Ing.Paolo Bacchiarri, Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Viterbo, la Dott.ssa Bruna Rossetti, Presidente Confcooperative Viterbo e l'Assessore all'Urbanistica del Comune di Viterbo, Arch. Raffaela Saraconi, conduce il giornalista Simone Carletti, inserti musicali curati da Santi Scarcella.

 

tusciawond 2ore 22,00 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland - Concerto: Cartoon Shock (Pop, Autoriale)

Diciamolo con sincerità: le sigle dei cartoni animati sono qualcosa che tutti ricordiamo con piacere, specie per i nati alla fine degli anni Settanta o all’inizio degli anni Ottanta. Chi ha vissuto il periodo d’oro dei cartoon non può aver dimenticato quei momenti della propria gioventù e gli anni della spensieratezza.I Cartoon Shock propongono le migliori sigle dei cartoni animati degli anni '80, con arrangiamenti che spaziano dal rock al raggae, allo ska al pop, un alchimia di generi per un concerto che non mancherà di strappare un sorriso a tutti.Line up: Andrea Peruzzi - voce Luca Pepe - chitarra e voce Ruggero Maoloni - basso e voce Valerio Buratti - batteria e voce. 

 

mercoledì 1 luglio

 

tusciawond 2ore 19,30 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland – Concerto: Brahmanelporto (Pop, Autoriale)

I Brahmanelporto propongono una dissacrante visione dell’immaginario comune, dando spazio ad un filo di protesta apartitica e una velata ironia italian style. La teatralità e la struttura dello show rendono i loro live un’ opera da percorrere e ballare, una continua partecipazione tra pubblico e Band. Line up Raffaele Dottarelli - chitarra punkustica, voce, altro strumento e composizione Tommaso “Angelo Cotturo” Dottarelli - tastiere e angolo cottura Nicola “Woland” Girella- chitarra elettrogena Glauco “Glasgow di Nazareth” Fantini - basso a vapore Edoardo “Giordano Domani” Fabbretti - batteria a sei corde.

 

intrighi dellanimaore 21,00 - Piazza del Gesù - Intrighi dell'anima di Luigi Galluzzo Incontri con la cultura italiana del nostro tempo: Un romanzo, un'attrice - Vanessa Gravina e Francesco Caringella.

Luigi Galluzzo, conduttore televisivo, giornalista editorialista politico, lancia un suo interessantissimo spazio sull'attualità a Piazza del Gesù, incontrando uno scrittore/magistrato ed una grande attrice. Sul palcoscenico di Caffeina, Francesco Caringella e Vanessa Gravina danno corpo, voce ed anima all'eterna questione della giustizia e della verità. Da "non sono un assassino" spunti per interrogarsi ed interrogare sui limiti del "giudicare" e sulle astuzie che gli uomini usano per farsi assolvere dagli uomini e dalla storia. Inserti musicali di Santi Scarcella.

 

tusciawond 2Ore 21,45 - Piazza del Gesù -Tuscia Wonderland - Spazio Danza:"Balletto Lunense"

Esibizione a cura della nuova Scuola di danza viterbese che nasce con lo scopo di offrire discipline e tecniche affini al mantenimento psico-corporeo e una preparazione all'arte della danza completa, espandendo lo studio oltre la tecnica. 

 

pvc-palcoore 22.00 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto: Enrico Zanella - EZ Quartet (Jazz, Jazz Manouche)

Composizione fresca e originale; release nelle quali la verve ritmica e la nostalgica apprensione dello stile del jazz europeo anni '40 risaltano negli arrangiamenti pregiati e ricchi." Ecco, devo confessare che il concerto di Zanella mi ha sorpreso soprattutto dal punto di vista compositivo. Ho trovato le sue composizioni fresche, originali, e soprattutto perfettamente aderenti al progetto presentato" (Gerlando Gatto).Line up: Enrico Zanella - chitarra, composizione Giovanni Po - chitarra ritmica, Matteo Zucconi – contrabbasso, Simone Valla - sax, clarinetto.

 

giovedì 2 luglio

 

pvc-palcoore 20,00 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto: Marcello Balena Elettric Group (Jazz)  

E' il nuovo originale progetto artistico nato all'interno del JazzUp Festival di Viterbo.Marcello Balena, sassofonista, compositore e docente, uno dei padri fondatori del festival, presenta le sue diverse concezioni del jazz. Una performance in due set, davvero atipica, strutturata con due diverse formazioni: Una band "elettrica", che si contrapporrà ad una line up composta da strumenti acustici. Sonorità eterogenee ma allo stesso tempo complementari per una sorta di fase startup, utile al sassofonista viterbese per avere in seguito maggiori stimoli compositivi. I critici del settore potranno apprezzare a pieno questa nuova splendida idea discografica entro la fine dell'anno, quando sarà ultimato il missaggio del singolo dell'album, ovvero quello che in questo preciso momento possiamo solo definire come: "il jazz misterioso made in Tuscia". Line Up: Marcello Balena - sax alto, soprano, Giacomo Anselmi - chitarra elettrica, Cristian Pratofiorito - tastiere,  Antonio Lusi - basso elettrico, Saverio Federici - batteria. 

 

intrighi dellanimaore 21,00 - Piazza del Gesù - Intrighi dell'anima di Luigi Galluzzo Incontri con la cultura italiana del nostro tempo: Nell'occhio della finanza - Guido Brera, il Diavolo Buono. Se i soldi servono solo a fare i soldi, se i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri, i re della finanza sono diavoli? Dal romanzo di Guido Brera per Caffeina il sapore sulfureo dei mercati. dove si bruciamo miliardi e condannano milioni di uomini all'irrilevanza, processo alle disuguaglianze.  Contributi musicali di Santi Scarcella.

 

tusciawond 2Ore 21,45 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland - Spazio Danza:"Balletto Lunense" 

Esibizione a cura della nuova Scuola di danza viterbese."L'essenza dell'arte è provare piacere nel dare piacere" Mikhail Baryshnikov. La scuola è affiliata alla F.I.D. (Federazione Italiana Danza), rilascia attestati di frequenza scolastici, abilitazioni all'insegnamento della Danza Classica, Modern Jazz, Contemporary, Pilates Global Tech Restructuring.

pvc-palcoore 22,00 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto: Marcello Balena Acustic Group (Jazz). Line up: Marcello Balena - sax soprano, Giacomo Anselmi - chitarra classica, Max Testa - pianoforte, Luca Necciari - contrabbasso Salvatore Mennella - batteria.

 

 

pvc-palco

 ore 22.30 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto: Fabio Giachino Trio (Jazz) . 

Fabio Giachino, uno dei giovani più interessanti pianisti italiani del momento, è considerato uno dei nuovi talenti del jazz nostrano. Il musicista di Alba presenta Blazar l’ultimo suo lavoro discografico, dove riesce a far coesistere differenti influenze stilistiche legate dall’amore per lo swing e il beat più incalzante. “Blazar è proprio questo, in scienze viene definito come una sorgente altamente energetica e super compatta, uno dei più violenti fenomeni dell’universo… ed è così che amo vedere il mio gruppo e la nostra musica: energica, violenta, ma anche dolce e delicata… e che magari faccia anche ballare, come il jazz faceva agli inizi del 900’!” (F. Giachino). Line up: Fabio Giachino - piano, Ruben Bellavia - contrabbasso, Davide Liberti - batteria.

 

venerdì 3 luglio

 

tusciawond 2ore 19,30 - Piazza del Gesù - Tuscia Wonderland – Concerto: Egos Questione di cellule - (Pop, Autoriale)

Un salto nel passato attraverso i brani di Lucio Battisti, con le canzoni più belle di uno dei cantautori storici della nostra musica leggera. Gli Egos per la prima volta al JazzUp, con la loro carica di musicalità, da molto tempo si divertono anche nella composizione e nella reinterpretazione di brani più o meno conosciuti. Line up: Massimiliano Baghini - chitarra, Alessandro Milani - pianoforte, Luca Cristofori - tastiere, Serena Cionci - voce, Silvana Quattrone - voce. 

 

logocalcatronicaore 20.30 – Loggia di San Tommaso – Winter Garden – Elettrika - Concerto: Arz aka Arturo Carlino [IT] (Musica Elettronica) in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna Interessato alla musica da giovane, ARZ cominciò suonando chitarra e basso. Influenzato dalla musica Punk, inizia il percorso della composizione in generi diversi. La scoperta di Squarepusher a Aphex Twin lo porta nell'ambito e produzione della musica elettronica lavorato con i computers. Il suo stle spazia tanti generi dalla Ambient, Electro, Dub alla musica Techno creando un suo sound personalissimo.

 

intrighi dellanimaore 21,00 - Piazza del Gesù – Intrighi dell'anima di Luigi Galluzzo Incontri con la cultura italiana del nostro tempo: Maledette caste - L'Italia dei tanti privilegi con Sergio Rizzo. Cambierà mai questo malandato paese? e chi e cosa potrebbe cambiarlo? a tu per tu con Sergio Rizzo, il fustigatore della casta, a JazzUp Caffeina va in scena il processo ai vizi pubblici dell'Italia del terzo millennio. Una, dieci o cento caste? Chi ci salve rà dal declino? Le domande che continuiamo a porci e a cui continuiamo a non trovare risposte. Sarà la volta buo na? Inserti musicali di Santi Scarcella

 

tusciawond 2Ore 21,45 – Piazza del Gesù -Tuscia Wonderland – Spazio Danza:"Balletto Lunense"

Esibizione a cura della nuova Scuola di danza viterbese. Riconosciuta come persona giuridica dalla Regione Lazio, dallo Stato Italiano e dall'Unesco. La Scuola proporrà durante il prossimo anno una borsa di studio maschile per i corsi di Danza Classica, Modern Jazz, Contemporary, relativo all' Anno Accademico 2015/2016.

 

pvc-palcoore 22.00 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto: Zingaresca (Balcanica, Jazz, Folk) Il concerto dI Zingareska è un viaggio nelle musiche nomadi dell'est europeo, che unisce tradizione popolare e classicità. Il repertorio comprende brani della cultura russa come "Vengerka", "Odeskaij" e la celebre "Oci ciornie", alternati con i Balli Ungheresi di Brahms e il Rondò alla Turca di Mozart, con alcuni brani della tradizione italiana, eseguiti in modo rispettoso ma "contaminato". Leader del progetto è Elena Cherkasova, violinista e cantante. Ha iniziato lo studio del violino all'età di sei anni in Tomsk (Russia). Diplomata con il massimo dei voti e lode al Conservatorio di Chelyabinsk, è concertista e insegnante. Molto impegnata in varie orchestre sinfoniche e da camera, ha suonato in varie città russe. Significativa la sua esperienza nell'orchestra dello studio "Odesskaya Kinostudio" dove ha acquisito una forte maturità compositiva e cinematografica.Line up: Elena Cherkasova - violino e voce, Anastasya Cherkasova - pianoforte, Paolo Mari - chitarre, Nino Pellegrini - contrabbasso e Ettore Fancelli - percussioni.

logocalcatronicaore 23.00 - Loggia di San Tommaso - Winter Garden – Elettrika - Dopo Festival in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna

 

 

sabato 4 luglio 

 

pvc-palcoore 19,30 - Piazza del Gesù - Main Event - Concerto: Lambrosca (Folk, Autoriale)

“…dormire ti fa bella, l’acqua cotta anche di più, tante colline a mandolino non le vedrai mai più. I lombrichelli su su, fino alla pancetta, ed ora basta si mangia in Piazza del Gesù” . Così recitano i versi di Viterbo dei Lambrosca, formazione emiliana dalle decise sonorità unplugged, sanguigna e vera, innamorata della Città dei Papi. Musicisti così tanto rapiti dalla bellezza del centro storico di Viterbo, che hanno sentito la necessità di condividere questa loro emozione e di scrivere questa canzone.Line up Massimiliano Passuti - voce, chitarra e armonica, Marco Bernardi - chitarre e voce, Fausto Tordini - basso elettrico e voce, Umberto Genovese - batteria e percussioni.

 

tusciawond 2eff webore 20,30 - Piazza del Gesù - Premiazione Concorso Tuscia Wonderland in collaborazione con Est Film Festival. La direzione dell'Est Film Festival di Montefiascone con Vaniel Maestosi e Glauco Almonte, compone la giuria tecnica per l'aggiudicazione del premio Tuscia Wonderland, per all'autore della miglior clip video sulle meraviglie della Tuscia.

 

logocalcatronicaore 20.30 – Loggia di San Tommaso – Winter Garden – Elettrika – Concerto: Amptex aka Alex Marenga [IT] (Musica Elettronica) in collaborazione con Calcatronica e Magnamagna Alex Marenga, produttore, chitarrista e autore radiofonico, tra gli animatori del progetto Entropia e Entropia Techno Department. Con questo progetto ha esplorato alcune delle possibilità espressive dell'elettronica contemporanea, alternando produzioni più legate all'emisfero dance sperimentale a lavori concettuali.

 

intrighi dellanimaore 21,00 - Piazza del Gesù - Intrighi dell'anima di Luigi Galluzzo Incontri con la cultura italiana del nostro tempo: L'anima tecnologica - Umberto Galimberti. La tecnica ci divorerà? "Il problema oggi è cosa la tecnica può fare di noi" dice Umberto Galimberti. Di fronte all'angoscia del vivere il grande professore di filosofia esplorerà i percorsi della psiche per sottrarsi a tutti gli ospiti inquietanti della nostra epoca. Una via per offrire al pubblico di caffeina stimoli che aiutino a capire qualcosa di più sull'uomo ed il suo destino. Contributi musicali di Antonio Crisci.

 

pvc-palcoahum logoore 22.00 - Piazza del Gesù -Main Event - Concerto: Marco Massa Quartet “Sono cose delicate” in collaborazione con Ah-Um Milano Jazz Festival. Sono Cose Delicate, è il titolo del nuovo spettacolo di Marco Massa che coincide anche con il titolo dell’album di prossima uscita, un lavoro di grande portata con ospiti illustri della scena jazz e pop tra i quali Nicola Stilo, Faso (di Elio e le Storie Tese), il gruppo vocale Alti e Bassi, Greg Lamy, ecc. Un disco ricchissimo di suggestioni che mescola canzone d’autore, musica orchestrale, jazz, pop e molto altro ancora, sino creare un universo sonoro che porta con se gli insegnamenti di grandi maestri come Enzo Jannacci e Chet Baker, Pino Daniele e Tom Jobim, Gino Paoli e James Taylor, ecc. Line Up:Marco Massa - voce e chitarre, Simone Massaron - chitarra elettrica ed effetti, Tito Mangialajo Rantzer - contrabbasso e Francesco D’Auria - batteria.

 

logocalcatronica ore 23.00 – Loggia di San Tommaso - Winter Garden - Elettrika - Dopo Festival in collaborazione con Calcatronica e  Magnamagna

 

 

domenica 5 luglio

 

tusciawond 2ore 19,30 - Piazza del Gesù – Tuscia Wonderland – Concerto: Swingfluence (Jazz, Swing). La sperimentazione di generi ed arrangiamenti diversi è stata da sempre la loro passione: Influenze musicali assolutamente differenti, così anche gli stili ed il sound della band. Insieme tutto assume una forma così particolare ed unica da non poter essere in nessun altro modo se non “quello”. Line up: Paolo Celani - tastiere, Manuela Murreli - voce, Andrea Vannini - chitarra, Massimo Pasquini - basso, Francesco Focarelli - batteria. 

 

intrighi dellanimaore 21,00 - Piazza del Gesù – Intrighi dell'anima di Luigi Galluzzo Incontri con la cultura italiana del nostro tempo: Intrighi Vaticani - Carlo Marroni e le oscure verità della Chiesa. Pastori di anime o interessi torbidi? La Chiesa al tempo di Francesco tra trame sotterranei, resistenze al cambiamento e spregiudicati flussi finanziari. Tutto quello che avreste voluto sapere sui sotterranei vaticani nelle trame di un grande scrittore disposto a farsi a sua volta processare nel tribunale di Caffeina.Contributi musicali di Antonio Crisci.

pvc-palcoore 22.00 – Piazza del Gesù - Main Event - Concerto Camera Soul – Dress Code (Jazz, Funky Soul R&B). Camera Soul é una potente macchina soul-funk generata dai fratelli Pippo e Piero Lombardo. Nel giro di soli tre anni questi due autori hanno raggiunto con questo progetto traguardi mai realizzati da band italiane. Primi per tre mesi nella prestigiosa UK Soul Chart con il recente album "Dress Code", quinti nella R&B giapponese, e in vetta alle classifiche ITunes di tutte le nazioni europee, sono in submission per i Grammy Awards di L.A.Caratteristica piú importante del gruppo é il riferimento al Soul-Funk degli anni 80 (EWF su tutti) arricchito da una forte contaminazione jazzistica sia negli arrangiamenti sia nei soli di tutti i brani.Line up Pippo Lombardo - tastiere e composizione Maria Enrica Lotesoriere - voce e composizione Antonio Tosques - chitarra Liviana Ferri - percussioni Beppe Sequestro - basso Fabio Delle Foglie - batteria

EVENTI DI CHIUSURA

ore 23.00 - Piazza del Gesù - Concerto Orchestra Stralunata (Jazz, Standard)

 

gianfrancoventuriminiore 23,30 - Piazza del Gesù - Sfilata di moda a cura dello stilista Gianfranco Venturi:Star per una notte. Sfila la collezione estate 2015 dello stilista emiliano: in passerella gli abiti indossati delle ragazze selezionate nello spazio fotografico del festival sempre attivo durante la manifestazione.

 

Montefiascone dal 26 al 31 luglio 

 

eff webore 21,30 - P.zzale Frigo - Premio JazzUp Best Soundtrack alla migliore colonna sonora della sezione lungometraggi di Est Film Festival 9° edizione. La giuria tecnica del JazzUp sarà formata da Giancarlo Necciari (Presidente), Ferdinando Guglielmotti, Silvia Jacopini, Manuel Gabrielli, Cecilia Antinelli, Silvia Eletta Panetti e decreterà la miglior colonna sonora della sezione lungometraggi in concorso: Premio JazzUp Best Soundtrack 2015.

 

Viterbo - venerdì 14 agosto

 

pvc-palcologo hotel salus cacao 300x150Ore 22,00 - Hotel Salus Terme - Main Event - Gran Galà di Ferragosto – Concerto Greta Panettieri: Viaggio in Jazz. La giovane cantante, cresciuta artisticamente a New York, arriverà sul palco del JazzUp festival grazie a Fabrizio Picciaia, un suo caro amico e grande amante della musica e alla sensibilità di Tiziana Governatori, direttrice di questa struttura in forte espansione e ormai votata ad accogliere le dinamiche culturali della Tuscia. Viaggio in Jazz, lo spettacolo con il quale il quartetto della singer si presenterà al pubblico degli ospiti dell’albergo, potrà essere seguito anche da coloro che vorranno prenotare la cena esclusiva proposta dallo chef stellato della struttura. L a line up di questo classico quartetto è composta, oltre che dalla cantante, anche da Il concerto spazierà proponendo brani provenienti: dagli ultimi due lavori discografici della Panettieri, dall’album Under Control - collegato alla graphic novel Viaggio in Jazz - a pezzi dell’ultimo cd Non gioco più, dedicato a Mina. L’appuntamento è di quelli da non perdere e sarà un toccasana per chi vorrà rinfrescarsi dalle calde serate estive in un ambiente fresco e rilassante come le piscine del Salus. Line up: Greta Panettieri - voce, Andrea Sammartino - pianoforte, Francesco Puglisi – basso, Marco Valeri - batteria, special guest Daniele Tittarelli - sax.

 

Montefiascone - domenica 16 agosto

pvc-palcologo proloco definitivoore 22,00 - P.zzale Roma - Main Event - Chiusura della 57° Festa del Vino - Concerto: Morgan & Megahertz. Evento in collaborazione con l'Ass. Pro Loco di Montefiascone. Montefiascone chiude in bellezza con Morgan la Fiera del Vino con un concerto. Un evento che ricalca le intenzioni del nuovo direttivo della Proloco. Quest’ultimo,infatti, fin dalla sua prima conferenza stampa, tenutasi il 31 gennaio, dichiarò la volontà di dedicare tutte le energie all’evento principale dell’estate Montefiasconese. Saranno quindi 2 settimane piene di attività quelle che andranno dal primo al sedici agosto. Per finire in bellezza è nata una collaborazione con JazzUp festival, grazie alla quale è stato possibile organizzare questo grande evento di chiusura. Un esempio di sinergia organizzativa per la collettività locale che potrà così trarre un forte ritorno in immagine e qualità.

Vetralla dal 25 al 27 settembre

pvc-palcoManifestazione VINI PORCINI 1a Edizione

In collaborazione con la Rete VivilaTuscia


  

 

 

Il Team JazzUp

Presidente - Ferdinando Guglielmotti

Direttore Esecutivo - Carlo Puglisi Alibrandi;

Direttore Artistico - Giancarlo Necciari;

Direttore Tecnico - Valerio Ventura;

Scenografie e Allestimenti - Silvia Jacopini