Hature Magnets

Visite: 1770
Stampa
HATURE-MAGNETS-1

Gli Hature Magnets sfoderano un organico non molto usuale per ricercare suoni inauditi, miscelando in parti diseguali improvvisazione (free) jazz, alternative rock ed elettronica. Il sound che ne risulta risente delle influenze della scena downtown newyorkese (Human Feel, Chris Speed, Jim Black) senza dimenticare grandi maestri come Ornette Coleman, Paul Motian e Thelonious Monk. Members: Riccardo Marogna: bass clarinet, clarinet, tenor sax, fxs; Michele Bonifati: guitar, fxs; Riccardo La Foresta: drums 

Contatto: michelebonifati@gmail.com

hature